Piazza Duomo Catania

Cultura, Monumenti

Vota ora

Piazza Duomo - 95100 Catania

    È la piazza principale di Catania, da alcuni topografi ritenuta l’interpretazione siciliana del “tridente” di piazza del Popolo a Roma. Vi convergono infatti via Etnea, via Vittorio Emanuele e via Garibaldi, i tre assi viari del centro storico.

    Costruita dopo il terremoto del 1693, è stata completamente ristrutturata e rinnovata nel 2008, ed è ancora oggi sede del potere ecclesiastico e civico. Sul lato nord, infatti, troviamo il Palazzo degli Elefanti, o Loggia, in cui ha sede il Municipio; sul versante opposto, la fontana dell’Amenano, dalla quale ci si dirige verso la caratteristica zona della Pescheria; a fianco Palazzo dei Chierici e Porta Uzeda; a est, invece, domina la Cattedrale di Sant’Agata, Duomo della città, da cui deriva il nome della piazza. E al di sotto del manto stradale si trovano i resti delle terme Achilliane.

    Al centro regna la celebre fontana dell’elefante, costruita dall’architetto Gianbattista Vaccarini nel 1757, e in seguito più volte rimaneggiata, in cima alla quale fu posto il celebre “Liotru”, la statua del simbolo della città, presumibilmente di epoca romana.

    Nei momenti di vita cittadina e durante le occasioni solenni, Piazza Duomo è il luogo d’incontro dei catanesi.