Santa Maria La Scala

Ambiente e Natura, Spiagge
Via Scalo Grande - 95024 Acireale

    Santa Maria La Scala è un borgo marinaro poco distante da Acireale, si raggiunge attraverso la strada vecchia chiamata dagli acesi “le Chiazzette”, un vero è proprio sentiero naturalistico all’interno della riserva naturale della Timpa.

    Il piccolo centro di Santa Maria La Scala si sviluppa attorno al porticciolo detto “Scalo Grande”, nella parte sud è visibile un mulino ancora funzionante che viene alimentato dalla sorgente Miuccio, il cui nome deriva dal cognome della famiglia acese che la possedeva).

    Il borgo marinaro di Santa Maria La Scala è famoso per le sue bellezze naturalistiche, come la Grotta delle Colombe che, secondo la leggenda, rifugio amoroso di Aci e Galatea.

    Il paesino d’estate diventa meta del turismo locale sia perché è il centro balneare di Acireale, sia per le caratteristiche discese a mare in pietra lavica.

    Un’altra peculiarità che rende Santa Maria La Scala una meta folkloristica è la possibilità, ancora oggi, di osservare i vecchi ed esperti pescatori che riparano le reti sul molo e le anziane tessitrici che ricamano.