Chiesa di Santa Caterina

Chiese, Cultura

Vota ora

Corso Umberto - 98039 Taormina
333 8915631 – 0942 23486

    Tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 20.00

    La Chiesa di Santa Caterina fu costruita in stile barocco nella prima metà del 1600 sulle rovine dell’Odeon. Al centro della facciata, sopra il portale in marmo rosa di Taormina arricchito da decorazioni corinzie, è posta in una nicchia la statua di Santa Caterina (opera del 1705).

    All’interno della chiesa, sulla destra, è collocata la statua in marmo di Santa Caterina, risalente al 1493, che originariamente si trovava nella chiesa di Santa Caterina fuori le mura (oggi chiesa dei Cappuccini). La chiesa è ad una sola navata con tre altari. L’altare maggiore è stato realizzato con marmi di Taormina e legno intarsiato e pitturato. Gli altari minori, invece, come altri elementi della Chiesa, sono decorati con colonne a torciglione di gesso sormontate da angioletti. Le pareti e gli altari minori sono, poi, abbelliti da grandi quadri ad olio.

    La chiesa, rimasta chiusa per diversi anni, è stata restaurata e riaperta al culto negli anni ’70.
    Durante il restauro sono stati riportati alla luce ruderi di epoca greco-romana, ancora visibili dietro una ringhiera in ferro battuto.